Quantcast
"SGRAVI FISCALI E IVA AL 5% PER LE IMPRESE ELBANE" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“SGRAVI FISCALI E IVA AL 5% PER LE IMPRESE ELBANE”

PROVENZALI: BENE LA TERZA COMPAGNIA, GLI ENTI FACCIANO LA LORO PARTE SU TOREMAR. LA REGIONE INVESTE NEL TURISMO LO 0,26% DEL BILANCIO

"SGRAVI FISCALI E IVA AL 5% PER LE IMPRESE ELBANE"

“Una terza compagnia di navigazione? Sarebbe un fatto estremamente positivo ed altrettanto lo sarebbe l’acquisizione della Toremar da parte di una società cui facciano parte la Regione, le Province di Livorno e Grosseto, i Comuni dell’Arcipelago Toscano, le Camere di Commercio e gli istituti bancari presenti sul territorio”.

Lo ha detto il consigliere regionale Leopoldo Provenzali commentando la proposta di una terza compagnia presentata nel corso dell’assemblea annuale degli albergatori elbani. “La soluzione di un problema così importante come quello dei trasporti potrebbe sicuramente avere ricadute positive sul comparto turistico che, nel caso della nostra isola, rappresenta la fonte principale dello sviluppo economico e che la Regione invece sta da tempo trascurando se è vero che vengono destinati al turismo solo 24 milioni di euro, pari ad un irrisorio 0,26 % del bilancio regionale”.

Provenzali ha ricordato come “i dati forniti recentemente sulla contrazione dei flussi turistici nel 2008 suggeriscano di riunire tutte le energie possibili attorno ad un tavolo che affronti e definisca, senza ulteriori indugi, le tante problematiche esistenti. Al contempo, occorrerebbe subito una terapia d’urto basata su sgravi fiscali ed Iva ribassata al 5%, come avviene in Francia”.