Quantcast
MOBY: SARDEGNA +22MILA PASSEGGERI, ELBA -100MILA - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

MOBY: SARDEGNA +22MILA PASSEGGERI, ELBA -100MILA

QUI IL CALO E' NOTEVOLE. LA SOCIETA': "DIPENDE DALL'OFFERTA TURISTICA INFERIORE. MA I PASSAGGI COMUNQUE SFIORANO IL MILIONE E MEZZO"

MOBY: SARDEGNA +22MILA PASSEGGERI, ELBA -100MILA

Crescono gli affari di Moby, ma non all’Elba. Secondo i dati del trasportato aggiornati al 30 settembre, la compagnia ha raggiunto l’obiettivo prefissato: confermare i risultati ottenuti nel 2007, anno in cui era stato messo in atto un ampliamento della flotta ed erano state inaugurate nuove rotte.

Ottime le performance verso la Sardegna (due milioni e mezzo di passeggeri, +1%) con un incremento di 22mila unità, nonostante fosse stata messa in atto una razionalizzazione delle partenze: ben 270 in meno rispetto al 2007. Il risultato di questa combinazione ha prodotto un significativo incremento del trasportato medio del 10% per partenza.

Grandi soddisfazioni giungono anche dal trasportato verso la Corsica: circa 600.000 passeggeri, ben 40.000 in più rispetto al 2007, con un incremento percentuale + 7,3%.

Meno positivi i dati relativi all’Isola d’Elba, destinazione sulla quale Moby totalizza oltre 1.430mila passeggeri ma su cui si segnala una flessione di 102mila passeggeri rispetto al 2007 (-7%). “Si tratta di un calo legato alla destinazione, che quest’estate ha subìto un rallentamento dei flussi dovuto alla qualità dell’offerta turistica, a nostro parere, nettamente inferiore a quella delle altre due destinazioni. Una crisi di prodotto annunciata ormai da anni dai nostri vertici”, chiarisce Eliana Marino, direttore commerciale.