Quantcast
"QUELL'ACCORDO DISTRUGGE IL PORTO DI RIO MARINA" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“QUELL’ACCORDO DISTRUGGE IL PORTO DI RIO MARINA”

COSI' LANERA (AN) CONTESTA IL PROTOCOLLO D'INTESA SULLA PORTUALITA'

"QUELL'ACCORDO DISTRUGGE IL PORTO DI RIO MARINA"

Dal coordinatore elbano di An, Luigi Lanera riceviamo e pubblichiamo:

Con la firma del protocolllo d’intesa tra il comune di Rio Marina, Portoferraio e Portoazzurro, sullo sviluppo degli scali commerciali dei porti elbani, le coste elbane subiranno un nuovo attacco cementizio.

Riteniamo che ampliare il porto di Rio Marina per consentire alla nave
di linea di poter attraccare in sicurezza, necessiti di opere a mare altamente impattanti sull’immagine della costa elbana.

Che senso ha appoggiare la chiusura dello scalo di Porto Azzurro e poi costruirne uno
nuovo a due miglia, e a chi giova distruggere l’immagine dell’antico
borgo marinaro di Rio Marina che fa parte dell’immagine turistica elbana.

Considerato che chi ha una macchina può tranquillamente recarsi a Portoferraio per partire con i traghetti di linea, riteniamo
che destinare l’aliscafo sulla linea Portoazzurro Rio Marina Piombino,
per il solo traffico passeggieri, sia la scelta piu’ saggia anche al fine di evitare nuovi scempi sulle nostre coste vergini.

Ci farebbe piacere sapere l’opinione dei Verdi, di Legambiente, del Pd Elbano
visto che sono stati dei sostenitori delle aree marine protette. In conclusione riteniamo che anche in questo caso il nostro sindaco Peria abbia sbagliato decisione, assumendosi liberta’ di decisione che in questo caso avrebbe richiesto la parola forte del suo disatteso
programma “PARTECIPAZIONE”.