Quantcast
CHE FARE? I LETTORI VOGLIONO IL COMUNE UNICO: 51% - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

CHE FARE? I LETTORI VOGLIONO IL COMUNE UNICO: 51%

PIU' DI 520 VOTI AL SONDAGGIO DI TENEWS. UN CAMPIONE NON STATISTICO MA RILEVANTE: UNO SU DUE VUOLE "TUTTO E SUBITO". UNO SU QUATTRO TRE COMUNI, UNO SU CINQUE LASCIARNE OTTO O FONDERE RIO E MARCIANA

CHE FARE? I LETTORI VOGLIONO IL COMUNE UNICO: 51%

Oltre cinquecento voti, il campione non è statistico, ma è una buona fetta dei lettori di questi giornale (che in questi giorni tocca le 3mila visite al giorno). Un test significativo quanto meno per capire gli orientamenti dell’opinione pubblica locale, di chi segue e partecipa alle vicende pubbliche dell’isola.

La domanda è sul futuro istituzionale dell’ìsola, e la risposta è molto chiara: Comune unico. Lo vuole più di un lettore su due, fra quelli che hanno partecipato al sondaggio finora, ciccando sulla homepage di Tenews.

I lettori sono dunque impazienti in fatto di riforme istituzionali: la percentuale precisa di chi dice che all’Elba basterebbe un solo sindaco è il 51%. Significativo il fatto che le opzioni più votate sono quelle più radicali. Più di un lettore su quattro è d’accordo con il “partito dei sindaci” (l’idea prevalente fra i primi cittadini), e sceglie un’Elba con tre Comuni. Un lettore su dieci è per lasciare le cose come stanno, otto Comuni vanno bene. Un altro lettore su dieci circa dice: partiamo da Rio e Marciana. Un’opzione che si può interpretare in due modi. Come un primo passo verso una soluzione più “radicale”, o come una scelta minima: toccare il meno possibile.

Comuni: quanti ne servono all’Elba?

Totale voti:525
Uno: il Comune unico dell’isola 51,81%

Tre è il numero perfetto 28,19%

Otto: quelli che ci sono 10,10%

Cominciamo a riunire Rio e Marciana 9,90%