Quantcast
SURF CASTING, A LACONA E CAMPO TEST PER GLI ITALIANI - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

SURF CASTING, A LACONA E CAMPO TEST PER GLI ITALIANI

VINCE MATTEUCCI, SECONDO IL PORTACOLORI DEL TESEO TESEI, PRATTICO'

SURF CASTING, A LACONA E CAMPO TEST PER GLI ITALIANI

Massimo Matteucci, livorneze del Pesca Sport Livorno, si è aggiudicato la vittoria nella IV prova selettiva per i Campionati Italiani di SurfCasting che si è svolta sui litorali di Lacona e Campo nell’Elba.

Alla competizione, organizzata dal Circolo Teseo Tesei, hanno preso parte cinquantadue atleti in rappresentanza delle otto società della provincia i quali si sono dati battaglia nelle 5 ore di gara. I carnieri, per lo più composti da mormore e piccoli gronghi, non sono stati entusiasmanti ma sufficienti per il regolare svolgimento della manifestazione.

Massimo Matteucci l’ha spuntata sul portacolori del Tesei Giuseppe Pratticò, autore di una prova superba, e su Federico Lami dell’Hobby Center SanVincenzo.
Nella classifica per società il successo è andato all’Hobby Center San Vincenzo che ha preceduto il Pesca Sport Livorno mentre sul gradino più basso del podio, grazie ai buoni piazzamenti di Giovanni Giacobone e Alberto Paolini, è salito il Circolo Teseo Tesei.

Le operazioni di pesatura del pescato si sono svolte presso la sede del Teseo Tesei e hanno visto tutti gli atleti partecipare vivamente. “Oltre alla premiazione di rito – hanno sottolineato gli organizzatori – alla gara era abbinato un mini trofeo in cui venivano premiati i primi 10 classificati. I premi sono stati offerti dal negozio “Sampei Tutto per la pesca” di Francesco Lazzeri al quale cui vanno i nostri ringraziamenti”.

Massimo Manca