Quantcast
MILLE MIGLIA PERCORSE PER RENDERE IL "MARE SICURO" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

MILLE MIGLIA PERCORSE PER RENDERE IL “MARE SICURO”

CONCLUSA IERI L'OPERAZIONE: 1645 CONTROLLI DELLA CAPITANERIA

MILLE MIGLIA PERCORSE PER RENDERE IL "MARE SICURO"

Si è chiusa ieri “Mare sicuro”, l’operazione della Guardia costiera per rendere più sicuri bagnanti e diportisti e per proteggere le nostre coste. Sono questi i dati più significativi dell’attività svolta dagli uomini della Capitaneria di Porto di Portoferraio:

1. Sono stati effettuati in totale 1645 controlli di cui 1149 in mare e 496 a terra;
2. I mezzi sono stati impiegati per 1137 ore di moto
3. le miglia percorse sono state 8656;
4. sono state elevate 8 notizie di reato
5. 21 sono i sequestri effettuati
6. 182 i verbali amministrativi elevati;
7. 11 gli inquinamenti rilevati
8. 62 gli interventi di soccorso e assistenza in mare
9. La media delle richieste di intervento tramite il numero blu 1530 per ripristinare situazioni pericolose e/o non in accordo con le regole del’Ordinanza balneare sono state oltre 10 al giorno.

“E’ stata un’estate relativamente serena – commenta il Comandante della Capitaneria, il Capitano di fregata Nerio Busdraghi – il bel tempo e una leggera diminuzione delle presenze hanno sicuramente contribuito a limitare gli incidenti in mare. Ritengo comunque che il merito maggiore vada alla capillare attività di controllo e prevenzione svolta dai miei uomini con la loro continua presenza in mare e sulle spiagge. Voglio ringraziando i miei uomini – ha proseguito il comandante Busdraghi –per la dedizione con la quale hanno affrontato il delicato incarico. Un ringraziamento particolare alle amministrazioni comunali di Marciana Marina, Campo e Rio Marina che hanno sostenuto l’iniziativa”.