Quantcast
PORTO, AN BOCCIA I PIANI DI COMUNE E REGIONE - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

PORTO, AN BOCCIA I PIANI DI COMUNE E REGIONE

LANERA: ECCO COME MIGLIORARE LA SICUREZZA AUMENTANDO I POSTI BARCA

PORTO, AN BOCCIA I PIANI DI COMUNE E REGIONE

Arriva il primo “no” dalla politica per il progetto di sviluppo dell’area portuale di Portoferraio. E’ quello di An: “Siamo convinti – dice il coordinatore elbano Luigi Lanera – dell’ennesimo errore che sara’ fatto a danno dei cittadini di Portoferraio. A nostro avviso molte delle infrastrutture previste nel progetto Esaom andranno contro lo sviluppo del centro storico, in particolar modo ci riferiamo alla nascita di nuovi negozi in un’area totalmente scollegata dal centro. A nostro giudizio che vi sia un potenziamento del cantiere e’ una cosa positiva, ma tutto deve essere finalizzato ad un incremeto di presenze turistiche nel centro di Portoferraio”.

“Quindi – continua Lanera – riteniamo che sia piu´ logico recuperare nuovi posti barca dal molo Gallo fino alla radice del molo Massimo, posizionando all’altezza del distributore nautico un pontile galleggiante frangionda che possa fermare le onde nelle giornate di scirocco. Con questo piccolo intervento di facile rimozione, avremmo la disponibilita’ di centinaia di nuovi posti barca all’interno del centro storico. E’ ovvio che di conseguenza le navi da crociera sosteranno al molo Lucchesi”.