Quantcast
Lettere: "I VARCHI PERICOLOSI A MARINA DI CAMPO" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

Lettere: “I VARCHI PERICOLOSI A MARINA DI CAMPO”

"UN'AUTO E' PASSATA SOPRA AI PILASTRINI MENTRE SALIVANO"

Lettere: "I VARCHI PERICOLOSI A MARINA DI CAMPO"

Spettabile redazione, ritorno a scrivervi in merito alla chiusura dei varchi, ho assistito a nuovi episodi in merito ai rischi connessi alle sbarre e ai pilastrini sul lungomare. Ho visto un’auto passare sopra i pilastrini mentre salivano, e dei motorini dover scansare con grave rischio di caduta gli stessi che iniziavano la salita seppure il semaforino segnalava il verde. Ribadisco inoltre che a mio giudizio sono fuori legge in quanto privi di lampeggianti e degli strumenti necessari alla sicurezza delle persone e cose.

Ma sembra che a voi non interessi, siete servi del sindaco di Campo? O ne fate una questione politica, ante-elezioni, come dice il sindaco Galli, oppure pensate cha io sia il solito rompiscatole di destra, mio padre era sindacalista della Cgil con Luciano Lama e mio fratello, di Lotta Continua, è stato trattenuto dalla polizia più volte perché occupava le università a Torino. Forse sono più di sinistra di voi.

saluti,
Alberto Andriani

————————-

Il suo curriculum personale e familiare “di sinistra” è inattaccabile, gentile – si fa per dire – Andriani. Come sa bene, abbiamo già fatto un servizio sull’introduzione della zona a traffico limitato a Campo, e non è escluso che ci torniamo, se riscontreremo una qualche novità o problematica di cui parlare. Pertanto si tranquillizzi: le segnalazioni sono graditissime, ma le cose che meritano di essere raccontate le decidiamo ancora noi.

tenews