Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

TREMILA VISITATORI ALLA MOSTRA SU MONTECRISTO

LA SODDISFAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE PER LA SUA PRIMA INIZIATIVA

TREMILA VISITATORI ALLA MOSTRA SU MONTECRISTO

La mostra “Montecristo, l’isola che c’è”, allestita dall’associazione “Amici di Montecristo” e dalla Banca dell’Elba con la collaborazione del Comune di Campo nell’Elba e del Comune di Portoferraio assieme al Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e del Corpo Forestale dello Stato, si è da poco conclusa. Grande l’interesse dei visitatori, elbani e turisti, colpiti dalle bellezze dell’isola con interesse particolare per la sua storia, il suo ambiente naturale e i personaggi che l’hanno vissuta.

Molto impegno è stato profuso per l’attività promozionale e pubblicitaria dell’iniziativa, grazie all’utilizzo degli archivi indirizzi dell’Associazione, con circa 8mila nominativi, che ha permesso, in più riprese, un totale di circa 30mila contatti. La mostra, prima assoluta in Italia e all’estero, ha avuto circa 3mila visitatori.

L’esposizione di pannelli fotografici che illustravano il passato e il presente con un’attraente espressione di forme e di colori, ha affascinato anche i visitatori stranieri. Studenti e insegnanti in vacanza hanno visitato la mostra con specifica attenzione verso la parte testuale e descrittiva di ogni pannello che completava le immagini e spesso riporta brani tratti dalla ricca bibliografia dell’Associazione. I bambini sono stati affascinati dalle storie e leggende legate all’isola come l’uccisione del drago da parte di San Mamiliano e la presenza de “i muniacelli”.

La mostra è stata la prima iniziativa dell’Associazione Amici di Montecristo, che esprime soddisfazione per il risultato raggiunto e assicura il massimo “impegno a continuare il percorso della conoscenza appena intrapreso, con il sostegno delle istituzioni, dei soci e di quanti vorranno partecipare attivamente alla riscoperta di questo tesoro”. Per ulteriori informazioni sulla mostra e l’associazione visitare il sito www.amicidimontecristo.com.