Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“PERCHE’ SANT’ANDREA NON PASSA A MARCIANA MARINA?”

LA LETTERA: IN UN PAESINO DA SOGNO MUCCHI DI RIFIUTI E MATERIALE EDILE

"PERCHE' SANT'ANDREA NON PASSA A MARCIANA MARINA?"

Volevo ringraziare la redazione per la puntualità e serietà con cui ha affrontato ed aiutato i residenti e turisti elbani nel tentare di risolvere problemi antichi ed importanti come quello della crisi idrica.

Visto che l’unione fa la forza volevo ora pregare i residenti ed i turisti, veri
amanti dell’Elba, a protestare tutti assieme con energia contro lo scempio che è presente all’ingresso di Sant’Andrea. Sant’Andrea ha una spiaggia piccolissima, che il mare ogni anno distrugge, pochissimi negozi, alcuni alberghi molto curati e signorili, sarebbe un paesino da sogno se non presentasse quei mucchi di rifiuti e detriti, spacciati come materiale edile, proprio all’ingresso del paese, accanto al cartello comunale di “benvenuto”.

In mezzo alle erbacce alte scorazzano roditori e saettoni, gli abitanti mugugnano ma evidentemente temono il ras locale, chi dovrebbe intervenire per statuto ignora, perché passando con l’auto dalla strada si nota poco o niente …e pensare che a pochi chilometri di distanza un altro paese sta lottando per avere l’iscrizione Emas perché Sant’Andrea non chiede di essere annessa a Marciana Marina? Prego la redazione di farne una campagna accorata, inviti le persone sensibili a protestare, dia uno scrollone alla dormiente amministrazione comunale, pubblichi tutte le foto che mando.

lettera firmata