Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

PREMIO LA TORE: STELLA SABATO A MARCIANA MARINA

L'AUTORE DEL CELEBRE "LA CASTA" IN PIAZZA DELLA CHIESA ALLE 21 E 45

PREMIO LA TORE: STELLA SABATO A MARCIANA MARINA

Gian Antonio Stella è il vincitore della IV edizione del premio la Tore, promosso dalla Libreria Rigola e Ducati per la cultura, in collaborazione con il Comune di Marciana Marina.

La premiazione avverrà il giorno sabato 26 luglio 2008, alle ore 21.45 in piazza della Chiesa a Marciana Marina. La serata sarà condotta da Francesco Guidara (giornalista di Class – Milano Finanza e del canale satellitare Sky CNBC) e da Elena Pinzi (direttore acquisti del Gruppo Best Western Italia).

Partecipano Gabriele Del Torchio (amministratore delegato della Ducati Motor Holding s.p.a), Marcello Bruschetti (ad dell’Antica Fratta s.p.a) e Luca Bartolini (presidente della Banca dell’Elba). Allieterà la serata con alcune arie il tenore maestro Angelo Belotti.

Gian Antonio Stella, scrittore, giornalista ed editorialista del Corriere della Sera, è stato proclamato vincitore della quarta edizione del Premio Letterario La Tore con la seguente motivazione: “Per aver inciso attraverso la propria opera di giornalista nel tessuto socio culturale italiano specialmente attraverso i libri La Casta e La Deriva, ma anche con le altre numerose opere di indagine giornalistica precedenti evidenziando attraverso uno studio approfondito e scientifico le storture e le deviazioni presenti nel sistema politico, economico e culturale dell’Italia contemporanea con la nobile finalità di poter avviare una sensibilizzazione istituzionale verso le medesime al fine di poterle correggere. Per aver inciso tanto profondamente nel linguaggio attuale che la parola “Casta” va via via acquisendo un suo preciso significato derivante dall’accezione intesa nel volume suddetto. Per la sua complessiva opera di scrittore, giornalista ed editorialista che da tempo e quotidianamente offre un punto di vista della realtà critico ma al contempo mai qualunquistico o disfattista fine a sé medesimo e sempre con la precisa finalità di avviare un processo di attenzione della collettività verso tematiche urgenti e di interesse comune.”

Celebri i personaggi che in ordine di tempo hanno vinto il Premio La Tore: Giorgio Faletti, Federico Moccia e Andrea Camilleri. La selezione dei candidati avviene da parte del Comitato promotore che li valuta in una rosa che si compone secondo criteri legati al valore della personalità dell’autore, dell’opera prodotta e della valenza socio-culturale dell’attività del candidato al Premio. Il Premio La Tore è realizzato anche grazie alla partecipazione del Consorzio per il Turismo L’ElbaVoglio e sponsorizzato dall’Hotel Gabbiano Azzurro e dall’Acqua dell’Elba.