Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

SINTOMI DI STAGNAZIONE PER LE IMPRESE ELBANE

L'ANALISI DEL PRESIDENTE DELLA BANCA DELL'ELBA E LE CONTROMISURE

SINTOMI DI STAGNAZIONE PER LE IMPRESE ELBANE

“L’andamento dell’economia elbana presenta preoccupanti sintomi di stagnazione: è importante una stretta e fattiva collaborazione fra la Banca dell’Elba e tutte le associazioni di categoria per creare risorse da riversare poi sul territorio in risposta alle necessità provenienti dai settori produttivi elbani”.

E’ l’analisi del presidente della Banca dell’Elba, Luca Bartolini, in occasione dell’annuale Assemblea dei soci per la approvazione del bilancio di esercizio 2007. In una recente riunione del Consiglio di Amministrazione della Banca dell’Elba con all’ordine del giorno “Provvedimenti straordinari conseguenti la crisi economica elbana”, sono state discusse le misure più idonee al fine di sostenere le imprese clienti della banca. Sono state formulate una serie di proposte da parte dell’esecutivo per supportare le aziende locali con l’impegno di confezionare prodotti bancari ritagliati sulle necessità delle singole associazioni, e dei singoli associati.