Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

ALLARME TRASFUSIONI, APPELLO DELL’AVIS AI DONATORI

PIU' RICHIESTA E MENO DISPONIBILITA': OPERAZIONI PROGRAMMATE RINVIATE

ALLARME TRASFUSIONI, APPELLO DELL'AVIS AI DONATORI

E allarme trasfusioni anche in Toscana. La settimana scorsa alcuni ospedali toscani si sono visti costretti a rinviare interventi programmati, per non ridurre le scorte.

“Nella nostra regione – spiegano all’Avis – vista la grande vocazione turistica, in questo periodo la popolazione lievita e di conseguenza aumentano anche le necessità di sangue per le urgenze. Ad un aumento di richiesta, purtroppo si aggiunge anche il periodo di ferie per i donatori con conseguente riduzione di donazioni”.

L’Avis si rivolge ai suoi iscritti, “anche se per molti donatori gli impegni lavorativi sono appesantiti dalla stagione estiva e che per coloro che non sono impiegati nelle attività turistiche pochissimi che vanno fuori per fare le ferie”. L’associazione fa appello “anche a tutti gli altri donatori, per invitarli a fare di tutto per rispondere alle chiamate delle associazioni”, e invita “chi ancora non è donatore ad approfittare di questo appello per presentarsi alla sezione trasfusionale dell’opedale per fare una donazione di sangue intero”.