Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

VIA ALLA PULIZIA LUNGO LE STRADE EXTRAURBANE

SI COMINCIA A PORTOFERRAIO. PERIA: "UN SEGNALE IMPORTANTE"

VIA ALLA PULIZIA LUNGO LE STRADE EXTRAURBANE

Parte lungo le strade provinciali ed extraurbane la raccolta dei rifiuti abbandonati sul bordo strada.

Lo ha annunciato il sindaco Peria intervenendo al convegno di Esa su rifiuti e senso civico. “A mio avviso – ha detto il sindaco Peria – c’è un discreto ed accettabile livello di senso civico all’Elba. Molti dei nostri problemi in effetti derivano principalmente dai flussi turistici estivi che condizionano pesantemente l’andamento di tutto il ciclo dei rifiuti, ma anche il decoro all’interno dei nostri stessi Comuni e paesi. Credo che la risposta da dare sia in termini di condivisione del percorso fra Comuni, aziende e cittadini”. “Evidentemente – ha aggiunto il sindaco – non può essere soltanto quella delle sanzioni la via: poi bisogna essere anche rigorosi con chi viola le norme, ma le persone devono essere messe in condizione di poterle rispettare al meglio. Bisogna fare una serie di azioni. Una di queste al quale tengo molto è quella in cui noi dalla prossima settimana (quella in corso, ndr) faremo partire lungo le strade provinciali ed extra urbane la raccolta dei rifiuti che vengono abbandonati dai turisti sul bordo strada. Questo è un segnale importante e che va nel senso del decoro territoriale. Spero anche nella migliore responsabilizzazione di tutti, sia residenti o turisti”.