Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“LE PAROLE DI MANTOVANI FACCIANO RIFLETTERE TUTTI”

MARCHETTI: "MA QUALE FORMA ISTITUZIONALE VORREBBE PER L'AUTONOMIA?"

"LE PAROLE DI MANTOVANI FACCIANO RIFLETTERE TUTTI"

Da Lorenzo Marchetti, presidente dell’assemblea territoriale del Pd, riceviamo:

Riporto da Tenews alcune parti dell’articolo di Marco Mantovani: “Dopo averci detto che siamo: predoni, ingordi, cementificatori, in mala fede e incapaci di gestire il territorio dove viviamo, adesso con la storia del “Dito e la Luna”, il Parco ci spiega che siamo anche tonti (…). Ho rispetto per i nostri politici eletti democraticamente e non credo che possano accettare queste offese. Mi auguro che i sindaci si incontrino per trovare una formula istituzionale diversa che, nel rispetto delle otto municipalità, governi l’isola in modo autonomo (…) Per sviluppare l’Elba secondo quanto tutti gli elbani hanno nel cuore, serve unità, rispetto reciproco e tanta voglia di lavorare (…) siamo divisi e continuamente umiliati da chi viene da fuori per comandarci (…)”.

Le parole dell’imprenditore della Locman debbono far riflettere tutti noi. Mi piacerebbe, ad ogni modo, conoscere da Mantovani la forma istituzionale con cui ritiene debba essere governato “in modo autonomo” il territorio della nostra isola.