Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“PASSAGGIO PEDONALE IN VIA GUERRAZZI, MA COME?”

POLI (FIAMMA): "L'AMMINISTRAZIONE IGNORA LE PROTESTE DELLA GENTE"

"PASSAGGIO PEDONALE IN VIA GUERRAZZI, MA COME?"

Da Maurizio Poli, segretario provinciale della Fiamma Movimento Sociale riceviamo:

L’amministrazione comunale di Portoferraio ancora una volta (se mai ce ne fosse stato bisogno) va arrogantemente per la sua strada infischiandosene altamente delle voci di dissenso diffuso che da giorni circolano nelle strade, nei bar, sulla stampa.

I dissuasori di sosta in via Guerrazzi saranno posti in opera e basta. Così, dicono, deve essere e così sarà. Nessuno nega che in via Guerrazzi vi sia l’esigenza di creare un passaggio pedonale decente quanto utile, ma un conto è crearlo come è stato fatto sotto piazza della Repubblica o in piazza Cavour (e sarebbe una prosecuzione di quell’arredo del centro storico già avviato) e un conto farlo con delle “supposte” tanto brutte a vedersi quanto pericolose per pedoni, auto e moto.

Non riesco a spiegarmi il perchè queste cose, all’apparenza tanto semplici, non si riesca a comprenderle. Fatto è che sembra dovremo sopportare ed ingoiare il rospo ancora una volta (fino a quando?…).