Quantcast
SENTIERI DI CAPRAIA IN VIA DI SISTEMAZIONE - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

SENTIERI DI CAPRAIA IN VIA DI SISTEMAZIONE

I LAVORI CONDOTTI DALLA COMUNITA' MONTANA

SENTIERI DI CAPRAIA IN VIA DI SISTEMAZIONE

La Comunità Montana, con il proprio personale forestale, sta completando gli interventi di recupero e valorizzazione della rete sentieristica dell’isola di Capraia. Nei giorni scorsi si sono collaudati gli ultimi interventi che hanno visto il recupero di una rete di percorsi da anni caduti nell’oblio e aggrediti dalla vegetazione che ne impediva la fruizione.

Dopo la campagna dello scorso anno, in occasione della quale fu riaperto il sentiero per la torre dello Zenobito, posto all’estremità sud dell’isola, da questa primavera sono tornati nuovamente fruibili i percorsi che consentono di apprezzare le cime più selvagge quali Monte delle Penne o Monte Castello, raggiungere il laghetto dello Stagnone, unico lago naturale delle isole dell’arcipelago, oltre ad arrivare alla estremità nord attraversando il vecchio compendio carcerario. Di qui è possibile giungere a monte Capo con un sentiero ritracciato e aperto – come esercizio sul campo – dagli alunni della scuola per geometri di Oderzo (Tv), sulla base di un protocollo tra la scuola stessa e la Comunità Montana che garantisce un contributo economico per tali attività formative.

Questa esperienza, coordinata dall’assessore Massimo Schiavelli, è propedeutica ad un intervento sinergico, d’intesa con il Parco nazionale, per un intervento di grande valenza quale il recupero della vecchia “strada romana” (Piane-Zenobito) ormai scomparsa dalle recenti cartografie.