Quantcast
UN FRANTOIO PUBBLICO ALLE ANTICHE SALINE - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

UN FRANTOIO PUBBLICO ALLE ANTICHE SALINE

DAL COMUNE UN TERRENO ALLA COMUNITA' MONTANA: SARA' DESTINATO ALLA PRODUZIONE DI OLIO, MA ANCHE ALLA ESPOSIZIONE DI PRODOTTI TIPICI

UN FRANTOIO PUBBLICO ALLE ANTICHE SALINE

La giunta comunale di Portoferraio ha deciso di concedere alla Comunità Montana un terreno alle Antiche Saline per la realizzazione del nuovo frantoio oleario a servizio dei Comuni elbani. Grazie alla concessione, oltre a realizzare il frantoio sarà possibile creare un’esposizione e vendita dei prodotti tipici. Si pone in questo modo un altro tassello importante per lo sviluppo dell’agricoltura sul territorio insulare.

“Quando nel programma di governo –ha detto il sindaco Peria – scrivemmo che l’Elba doveva puntare con forza alla riscoperta della tradizione agricola, riletta in termini di produzioni di qualità e biologiche, qualcuno dimostrò perplessità. In realtà il lavoro effettuato dal Comune e dalla Comunità Montana dà torto agli scettici. All’Elba stanno nascendo nuove aziende, anche importanti per consistenza e livello delle colture e si stanno creando le infrastrutture ed i servizi necessari alla filiera. Dall’enoteca delle Fortezze, immaginata per la valorizzazione dei prodotti tipici, al nuovo frantoio che nascerà, passando per il progetto della “filiera corta”, è un fiorire di iniziative che fanno ben sperare per il futuro”.

“Quella che immaginiamo – ha detto ancora Peria – è un’Elba turistica che sa diversificare, che trasforma gli incolti in colture pregiate, che migliora la qualità del paesaggio, che sa puntare alla creazione di una produzione interna che abbatte i costi dei cittadini, ma anche che sa fare della sua tradizione agricola un punto di forza di un nuovo turismo enogastronomico e agrituristico”.