Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

FRANGIONI: “ASSENZA DIPESA DA RAGIONI PERSONALI”

L'EX DELEGATO GARANTISCE: "CONTINUERO' AD APPOGGIARE PERIA"

FRANGIONI: "ASSENZA DIPESA DA RAGIONI PERSONALI"

Così Massimo Frangioni (Pd) spiega i motivi della sua assenza, esclude che sia dipesa da ragioni politiche, e garantisce il suo sostegno alla giunta Peria: “Di fronte alla grave decisione assunta dalle due minoranze consiliari – diverse nel colore politico, ma identiche nel comportamento – di far mancare il numero legale a metà seduta, a seguito anche di alcune strumentalizzazioni sulla mia assenza, del tutto false, tengo a precisare che sono stato costretto a mancare nelle prime tre ore della seduta per motivi personali tali da non consentirmi la presenza. Stavo arrivando in Consiglio proprio mentre è stato fatto mancare il numero legale. Non vi è pertanto alcuna valenza politica nella mia assenza, continuerò come sempre ad impegnarmi perché questa maggioranza possa continuare l’ottimo lavoro che sta facendo, soprattutto in questo ultimo anno, a vantaggio della città di Portoferraio”