Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

TRAFFICO, PIU’ BICICLETTE PER TUTTI A PORTOFERRAIO

A MAGGIO AL PORTO UNA VENTINA DI MEZZI DI PROPRIETA' COMUNALE A DISPOSIZIONE DEI CITTADINI, CHE POSSONO ABBONARSI PER UTILIZZARLI

TRAFFICO, PIU' BICICLETTE PER TUTTI A PORTOFERRAIO

Il Comune di Portoferraio, per risolvere i problemi nel traffico, pensa al bike sharing, uno strumento di mobilità sostenibile che consiste nel mettere a disposizione dei cittadini una serie di biciclette “pubbliche” che gli utenti, previa sottoscrizione di un abbonamento, possono utilizzare durante il giorno con il vincolo di consegnarle alla fine dell’utilizzo. Il progetto potrebbe iniziare entro la fine del mese di maggio.

Marino Garfagnoli, assessore alla Mobilità spiega: “Pensiamo a un’istallazione che l’azienda leader del settore ci darebbe in prova gratuita per tre mesi che poi dovrebbe diventare definitiva. Nei tre mesi di utilizzo vedremo questo servizio che risposta darà. Potrebbe essere nella zona del porto circa 20 bici, magari di colore diverso che permettano di individuare delle fasce tariffarie diverse, un sistema di collegamento pubblico a disposizione di tutti da utilizzare per raggiungere i diversi punti della città, in particolare del centro, in modo da lasciare l’auto nell’area di sosta inquinando di meno”.

Al. Fra.