LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

FESTA AUDACE PER LA PROMOZIONE IN PRIMA CATEGORIA

SI E’ CONCLUSO IL CAMPIONATO DI TERZA: RIO MARINA AI PLAY OFF DOPO LA LARGA VITTORIA SUL PROCCHIO. NIENTE DA FARE PER ELBA 2000 (1-4)

FESTA AUDACE PER LA PROMOZIONE IN PRIMA CATEGORIA

L’ultima giornata del campionato di terza categoria non riserva grandi sorprese al calcio elbano: il derby fra il Rio Marina e La Dinamo Procchio, vinto dalla squadra di casa per 5 a 1, conferma il secondo posto, dietro alla capolista Suvereto, del Rio Marina.

L’allenatore del Rio Marina, Antonio Rosoni è molto soddisfatto: “E’ stata un’ottima stagione, già costruita dall’esperienza dello scorso anno, soprattutto grazie ai ragazzi e a i tifosi che ci hanno sostenuto durante tutto il campionato”.

La squadra riese si giocherà la promozione ai play off contro il Punta Ala. Da segnalare il rientro in campo di un giocatore storico del Rio Marina, Michele Taddei Castelli, dopo un brutto infortunio al ginocchio: “Per me era importante giocare questi 20 minuti per poter esserci anche ai play off. Speriamo che la squadra centri l’obiettivo della promozione in seconda categoria”.

L’altra squadra elbana di terza categoria, il San Piero, pareggia in casa con il Ribolla.
In seconda categoria l’Audace ha già iniziato a festeggiare, con 2 giornate di anticipo, la promozione in prima, grazie ai tre punti ottenuti fuori casa contro il Bolgheri per 2 a 1 guadagnati con la doppietta di Dedja. A nulla è servita la vittoria dell’inseguitrice Le Badie contro il Marciana Marina. Il Porto Azzurro e la Campese battono 1 a zero rispettivamente il Vada e il Salivoli, mentre la Bonalaccia, ultima in classifica, è stata sconfitta, fuori casa, dalla Valpiana per 5 a 0.

In prima categoria continua la stagione negativa dell’Elba 2000 di Capoliveri che ha perso per 4 a 1 contro il Capanne.

Al.Fra.