Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

CONCERTO DEL TRIO JAZZ “SGS GROUP, INC BAND”

SABATO SERA AL TEATRO DEI VIGILANTI DI PORTOFERRAIO

CONCERTO DEL TRIO JAZZ "SGS GROUP, INC BAND”

Continua Elba Concertistica 2008, la Rassegna organizzata dal Comune di Portoferraio e l’’Associazione Culturale Opus 110. Sabato 12 aprile al Teatro dei Vigilanti a Portoferrario appuntamento con il concerto jazz dello straordinario “SGS Group, Inc, band” internazionale formata da musicisti di grande personalità, tre stelle emergenti del panorama jazzistico contemporaneo tra le quali si è venuta a creare un’intesa fuori dal comune, capace di dare vita a momenti di straordinaria e coinvolgente creatività.

Al pianoforte troviamo la giovane star inglese Gwilym Simcock, fresco della prestigiosa nomina a Jazz Musician of the Year 2007 in Gran Bretagna, al contrabbasso Yuri Goloubev, artista emerito della Russia che vanta collaborazioni prestigiose con i più grandi nomi del jazz italiano, e alla batteria l’anglo-israeliano Asaf Sirkis, regolarmente invitato a partecipare a progetti di musicisti di primissimo piano come Chick Corea, Larry Coryell, John Taylor, Dave Liebman.

Il concerto si colloca nell’ambito di un tour italiano nel corso del quale il Trio presenta al pubblico il suo nuovo album intitolato Sgs Group presents…, dedicato ad un repertorio insolito e suggestivo costituito da alcuni dei più significativi brani di grandi jazzisti contemporanei come Enrico Pieranunzi, Richie Beirach, Buster Williams, John Taylor, Bobby Watson ed Allan Holdsworth, riletti dal trio in una chiave molto personale e con l’aggiunta di 3 pezzi dedicati da ciascuno dei membri della band a uno dei musicisti contemporanei che più lo hanno ispirato.

L’album ha già ottenuto grande attenzione da parte della critica, mentre i concerti del trio sono stati sempre accolti con straordinario calore da parte del pubblico, catturato dall’eccezionale alchimia che unisce i carismatici interpreti e dalla straordinaria energia che sanno comunicare agli ascoltatori.