LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

FILIERA CORTA, PRODOTTI LOCALI E PREZZI BASSI

INTESA FRA COMUNE DI PORTOFERRAIO, CONSORZIO AGRARIO E COLDIRETTI

FILIERA CORTA, PRODOTTI LOCALI E PREZZI BASSI

Un progetto per valorizzare i prodotti elbani e per far scendere i prezzi. Un’intesa siglata fra Comune di Portoferraio, Consorzio Agrario Provinciale e Coldiretti.

Due sono gli obiettivi del progetto: da una parte, incentivare un nuovo sviluppo dell’agricoltura e delle produzioni agricole di qualità; dall’altra, favorire un abbassamento dei prezzi (poiché si accorcia la filiera tra produttore e consumatore e vengono eliminati i costi dei passaggi intermedi). I prodotti tipici elbani verranno posti in vendita nello spaccio che sarà realizzato nei nuovi locali del Consorzio agrario alla Sghinghetta, e che funzionerà per sei giorni alla settimana.

Il Consorzio si impegna a mettere a disposizione i locali, mentre la Coldiretti si impegna a garantire prodotti a prezzi competitivi e a gestire lo spaccio. Il Comune, da parte sua, si impegna a promuovere le iniziative dello spaccio sia con campagne informative che con l’organizzazione di due eventi mercato degustazione serali nei mesi di luglio ed agosto nel centro storico di Portoferraio. Il progetto “filieracorta” potrà godere di finanziamenti regionali.