LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

RIFIUTI, 30 MILA TONNELLATE SARANNO A PIENO REGIME

IL LIONS PRECISA IL SUO RESOCONTO DEL CONVEGNO CON FRANGIONI (ESA)

RIFIUTI, 30 MILA TONNELLATE SARANNO A PIENO REGIME

Il Lions isola d’Elba ha organizzato – nell’ambito dei suoi convegno su diverse questioni aperte del territorio elbano – un appuntamento dedicato ai rifiuti (come si vede attualissimo) con ospite Giovanni Frangioni, presidente di Esa.

Un incontro importante, all’esito del quale ha inviato ai mezzi d’informazione un resoconto dei temi affrontati nelle relazioni. Un resoconto che è stato ripreso anche criticamente nell’ambito della discussione politica, anche perchè conteneva alcune informazioni da precisare.

Nei giorni scorso abbiamo pubblicato una prima rettifica del Lions club, che oggi ritiene doveroso precisare ulteriormente alcuni passaggi della sua nota diffusa dai giornali: “I rifiuti – scrivono – non vanno al termovalorizzatore di Rosignano, bensì alla discarica di Rosignano. Al Buraccio andranno quando la discarica sarà a regime. Attualmente sono state fatte solo delle prove di funzionamento”.

Inoltre: “Parlando della scomposizione delle 30mila tonnellate di rifiuti, questo avverrà quando l’impianto del Buraccio sarà completamente a regime, inclusa la percentuale attuale di raccolta differenziata). Le precisazioni erano d’obbligo riguardo la realtà delle cose”.