LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

BOMBA ALLA LINGUELLA, SCATTA L’EVACUAZIONE

IL VIA DOMANI ALLE 10, ASSISTITI ANZIANI E DISABILI, TRAGHETTI SPOSTATI

BOMBA ALLA LINGUELLA, SCATTA L'EVACUAZIONE

I responsabili del plotone Eod del II Reggimento genio pontieri di Piacenza, con i responsabili della capitaneria di porto di Portoferraio e di Livorno hanno eseguito gli ultimi sopralluoghi a punta della Linguella, sull’isola d’Elba, per le operazioni di brillamento di un ordigno bellico del peso di 500 libbre rinvenuto vicino al mare, operazioni che prenderanno il via domani alle 10.

E’ prevista l’evacuazione di circa mille persone nel raggio di un chilometro dal punto del brillamento. La Capitaneria di porto di Portoferraio ha emesso un’ordinanza con la quale si interdicono navigazione e balneazione. Lo spazio aereo verrà chiuso. I traghetti di Toremar e Moby effettueranno accosti nei moli a nord e a sud rispetto all’accosto originale.