LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

LAVORI IN CORSO DA 2 ANNI, S. ILARIO PERDE IL SEGGIO?

INDISPONIBILI I LOCALI DELL’EX SCUOLA ELEMENTARE, NELLA FRAZIONE SI TEME DI PERDERE ANCHE QUESTO SERVIZIO, MA IL SINDACO RASSICURA: "SARA' PRONTO PER APRILE". LANDI: "L'USO NON PUO' ESSERE SOLO QUESTO"

LAVORI IN CORSO DA 2 ANNI, S. ILARIO PERDE IL SEGGIO?

I lavori sono iniziati ormai da quasi due anni. E da quasi due anni la ex scuola elementare di Sant’Ilario è indisponibile, chiusa, inutilizzabile.

Doveva diventare “Casa del Parco”, poi si decise di destinarla, almeno in parte, a corsi musicali extrascolastici. Oggi rischia di non essere utlizzabile neanche come seggio elettorale, e la cosa preoccupa molto, in questa frazione campese, piccola perché sempre più disabitata, ma importante per storia e fascino turistico.

I circa 180 elettori del seggio numero 3 temono che l’impraticabilità temporanea dell’ex scuola possa essere il pretesto per rimuovere definitivamente anche questo servizio. Noi abbiamo parlato con il sindaco di Campo nell’Elba, Antonio Galli. Ci ha assicurato che i lavori finiranno in tempo e che il seggio sarà sicuramente pronto per le prossime elezioni. “Mi sembra il minimo – ha commentato il consigliere dell’opposizione Marco Landi – ma non basta. Mi auguro soprattutto che la fine dei lavori coincida con una destinazione interessante e utile, per un edificio che da troppi anni non viene utilizzato che come seggio”.

af