Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

IL PARCO DELL’ARCIPELAGO AL “PARK LIFE” DI ROMA

UN NOSTRO STAND AL SALONE DEI PARCHI E DEL VIVERE NATURALE

IL PARCO DELL'ARCIPELAGO AL "PARK LIFE" DI ROMA

Alla terza edizione di Park Life, il “Salone dei parchi e del vivere naturale”, il Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano parteciperà con il uno stand espositivo per promuovere le sue isole alla fiera delle aree protette italiane e dell’area euromediterranea.
La manifestazione, rivolta ad operatori, istituzioni ed amanti del vivere naturale, è attualmente in corso di svolgimento presso gli ambienti della nuova Fiera di Roma fino al 22 aprile.
Park Life è organizzata da Federparchi, Legambiente, Compagnia dei Parchi e Fiera di Roma, e si presenta come una vetrina internazionale delle aree protette rivolta al pubblico, alle istituzioni e ai media per raccontare il mondo dei parchi, oltre il 10% del territorio italiano.
Scopo della manifestazione è raccontare un territorio che intreccia natura e storia, architettura e paesaggio, diversità ambientale e diversità culturale, stimolare un turismo attento e rispettoso dell’ambiente ed attrarre visitatori in territori e periodi dell’anno meno sfruttati. La manifestazione punta sulla grande capacità attrattiva dei parchi italiani, che divengono sempre più sistemi integrati di forte sostegno per lo sviluppo locale e la salvaguardia ambientale. A tale proposito il Parco nazionale sabato 21 aprile alle ore 15 presenterà al workshop sul Progetto Life Natura, i risultati del lavoro svolto nell’ambito della protezione di specie rare di uccelli marini nidificanti nell’arcipelago e della protezione di habitat prioritari e di interesse comunitario.
La presenza del Parco nazionale Arcipelago Toscano in tale contesto non poteva mancare per suscitare curiosità e interesse e, allo stesso tempo per guidare alla conoscenza della storia, della cultura, delle tradizioni, della natura, e di tutto ciò che rende uniche e inimitabili le sette isole dell’Arcipelago.
Presso lo stand del Parco, situato nel padiglione del ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, saranno presenti dipendenti dell’Ente per fornire informazioni e distribuire al pubblico interessato brochure con notizie generali sulle caratteristiche ambientali, geomorfologiche e dell’ambiente marino delle sette isole dell’Arcipelago, sui principali luoghi da visitare, su come arrivarci, ecc. oltre ad opuscoli sull’Elba e le attività sportive messe a disposizione dall’Agenzia per il Turismo dell’Arcipelago Toscano. Inoltre sarà disponibile materiale informativo sugli “ecoalberghi”, progetto realizzato in collaborazione con l’associazione Albergatori Elbani e Legambiente, al quale hanno aderito finora 26 alberghi, che ha come obiettivo comune quello di migliorare la qualità ambientale della recettività elbana con l’adozione di un decalogo che prevede adempimenti volti a ridurre l’impatto delle strutture turistiche sull’ambiente.
Infine, organizzato da Legambiente sabato 21 aprile alle 17 ai presenti sarà dato appuntamento gastronomico con lo chef Alvaro Claudi, che presenterà alcuni piatti tradizionali della cucina elbana.