LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

IL POLPO FRA I PRODOTTI GASTRONOMICI CERTIFICATI

E' UN OBIETTIVO DI SLOW FOOD, SE NE E' PARLATO SABATO A "POLPANDO"

IL POLPO FRA I PRODOTTI GASTRONOMICI CERTIFICATI

Cosa hanno in comune i resti di un’antica villa romana, una darsena turistica di età mediceea, e il polipo, mollusco apprezzato per le insalate di mare?
In una parola Polpando, evento ospitata nel cortile interno del complesso storico architettonico della Linguella che ha offerto ai numerosi avventori un inedito mix di esperienze: da un lato la possibilità di passeggiare tra i viali che circondano i resti storici della villa romana, dall’altra lo spettacolo incomparabile del golfo di Portoferraio e della sua Darsena Medicea, infine il piacere di provare le tante varianti del polpo cucinato secondo la tradizione isolana.
Ai fornelli un’equipe di chef capitanata dal gastronomo Alvaro Claudi, conoscitore dei piatti tipici, che ha riproposto insalate di polpo, polpo con patate, pennette al sugo di polpo, lasagne al polpo ed il più amato dagli elbani: il polpo lesso.
Ad accompagnare il tutto i vini offerti dalle aziende vinicole elbane, i cui aromi si sposavano alla perfezione con i gustosi piatti offerti agli ospiti.
La manifestazione è stata promossa promossa dal Comune di Portoferraio e dall’Apt, col patrocinio dall’associazione Slow Food che sta cercado di far inserire il polpo fra i prodotti gastronomici certificati.