Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

AREE MARINE, AN FAVOREVOLE ALL’INTESA CON PERIA

"SOSTENIAMO LA BATTAGLIA CONTRO LE ZONE A ALL'ENFOLA - DICE LANERA - OK ALLA CONDIVISIONE CON LA MINORANZA. NOI CI OPPORREMO CON FORZA"

AREE MARINE, AN FAVOREVOLE ALL'INTESA CON PERIA

“Sosteniamo completamente il sindaco di Portoferraio nella sua battaglia contro le aree marine protette di classe A al promontorio dell’Enfola”. Alleanza Nazionale di Portoferraio si dichiara disponibile a partecipare a un “fronte comune” contro vincoli eccessivamente penalizzanti.
Con Luigi Lanera, il circolo cittadino di An fa presente di aver già espresso la contrarietà del circolo alle zone di mare classificate A, ma apre al tentativo di Peria di arrivare a una “condivisione con la minoranza” della sua posizione. Ovvero il tentativo di “una strategia bipartisan” di cui abbiamo parlato due giorni fa, e che si sarebbe già tradotto in alcuni passi.
Lanera ricorda inoltre ai cittadini di Portoferraio “che nelle aree marine classificate C sarà vietato l’ancoraggio libero, pertanto tutte le imbarcazioni – comprese quelle dei residenti – non saranno più libere di fermarsi dove vorranno, ma saranno obbligate a sostare
in aree ben precise, probabilmente a pagamento”. “Motivo in più – dice – per opporsi con forza a questo grave problema che si sta per abbattere sull’Elba”.