Quantcast
"ACQUA TORBIDA E FREDDA ALLA PISCINA DELLE GHIAIE" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

“ACQUA TORBIDA E FREDDA ALLA PISCINA DELLE GHIAIE”

ADALBERTO BERTUCCI, CONSIGLIERE COMUNALE E ISTRUTTORE DI NUOTO, TORNA A DENUNCIARE LA CATTIVA GESTIONE DELL'IMPIANTO COMUNALE: "IL PRESIDENTE DELLA COSIMO NON VUOLE CRITICHE, LE CARENZE RESTANO"

"ACQUA TORBIDA E FREDDA ALLA PISCINA DELLE GHIAIE"

Ancora problemi di gestione per la piscina comunale delle Ghiaie. A segnalarle ancora Adalberto Bertucci, consigliere comunale ma anche istruttore di nuoto della società Teseo Tesei.“Ieri – scrive Bertucci – ero come al solito in piscina, per il consueto corso speciale per bambini, e i problemi già segnalati verbalmente agli addetti ai lavori si sono ripetuti. Evidentemente, non sono servite a niente le varie sollecitazioni verbali e scritte ripetute negli scorsi mesi al sindaco e al presidente della Cosimo de’ Medici per far presente lo stato in cui si mantiene l’impianto”.
“Ancora una volta – dice Bertucci – insieme ai genitori presenti e agli altri istruttori, ho potuto constatare la completa mancanza di cura dell’impianto: acqua torbida, docce fredde e bagni inavvicinabili”.
“Il presidente della Cosimo – fa notare ancora Bertucci – mal sopporta le critiche, e come ha scritto recentemente gli piacerebbe censurarle, ma fino a quando ci sarà permesso abbiamo l’obbligo di denunciare certe carenze, anche se non piacciono e comunque la situazione è questa. Ricordo anche che si è persa la buona abitudine di lasciare le auto fuori dell’impianto, molti arrivano in auto fino all’ingresso della piscina, zona pedonale, con i rischi che ne conseguono per i bambini”.
L’ex assessore allo Sport invita “chi ne ha la facoltà ad intervenire al più presto per ridare dignità a un ambiente come quello della piscina comunale, frequentato da grandi e piccini. Perché se questo deve continuare ad essere il livello della gestione, allora è meglio tenerla chiusa”.