Quantcast
INTESA TRASVERSALE SULLE AREE MARINE PROTETTE - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

INTESA TRASVERSALE SULLE AREE MARINE PROTETTE

PERIA POTREBBE CERCARE IL SOSTEGNO DELL'OPPOSIZIONE NEL NEGOZIATO

INTESA TRASVERSALE SULLE AREE MARINE PROTETTE

Sembra che, sulle aree marine protette, il sindaco di Portoferraio sia intenzionato a tener duro. La priorità, annunciata pubblicamente, è quella di circoscrivere le zone e protezione integrale, lasciando fuori da vincoli eccessivi l’Enfola, tradizionalmente legata all’attività di pesca dei portoferraiesi.
Non trovando su questo terreno la copertura di tutte le forze politiche che sostengono la sua amministrazione, indicrezioni accreditate sostengono che Peria sia deciso puntare su un’intesa trasversale con l’opposizione. Non politica, ma istituzionale. Sarebbe già in corso un sondaggio presso alcuni esponenti della minoranza consiliare, che d’altra parte ha dato segni di disponibilità anche con la lettera aperta del neo-consigliere Riccardo Nurra. Una soluzione che consentirebbe al sindaco – un po’ come per il caso delle poste – di proporsi anche ai suoi interlocutori ministeriali come rappresentante di tutta la città, al di là degli schieramenti. E, nel caso in cui l’azione non ottenesse i risultati sperati, sarebbe comunque una garanzia che la minoranza non sarà tentata di usare un eventuale fallimento come un’arma polemica nei suoi confronti, anche perché la scadenza del mandato (e quindi la scadenza elettorale) si avvicina.