Quantcast
IL TROFEO "MIELE" RIAPRE LA STAGIONE DELLA VELA - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

IL TROFEO “MIELE” RIAPRE LA STAGIONE DELLA VELA

TRE GIORNI DI MATCH RACE AL CIRCOLO DELLA VELA DI MARCIANA MARINA, QUATTRO SKIPPER STRANIERI E OTTO ITALIANI, FRA CUI CINQUE ELBANI

IL TROFEO "MIELE" RIAPRE LA STAGIONE DELLA VELA

Con i primi “voli” (scontri testa a testa) del 7° trofeo Match Race Open “comandante Fernando Miele”, si è aperta ufficialmente la stagione agonistica del Circolo della Vela Marciana Marina, il club velico presieduto da Piero Canovai.
La manifestazione riconosciuta di 3° grado dall’Isa, la federazione mondiale della vela, si diputerà nell’arco di tre giorni e vedrà impegnati dodici equipaggi provenienti non solo dall’Italia, ma anche da Francia, Germania, Inghilterra e Polonia.
Importante la lista dei partecipanti alle regate di match race che verranno disputate con 6 imbarcazioni della classe J24: dodici gli skipper, di cui otto italiani e quattro stranieri.
Nella pattuglia tricolore spiccano ben cinque elbani, tutti fra l’altro molto quotati: Giovanni Segnini e Massimo Segnini, del Club del Mare-Marina di Campo, Claudio Della Lucia del Circolo Velico Porto Azzurro, Franco Mori del Centro Velico Elbano di Rio Marina,
e Francesco Gentili, del Circolo della Vela di Marciana Marina.
Gli altri tre italiani sono Saverio Ramirez, del Circolo Vela Roma, Nicola Vescia, della Lega Navale Italiana di Trani, e Jacopo Pasin del Circolo Velico Ravennate
Gli skipper “stranieri” in gara sono il polacco Przemek Tarnacki, il francese
Alexis Littoz Baritel, l’inglese Robbie Allam, e il tedesco Tino Ellegast, Germania, vincitore dell’edizione 2006 del trofeo.