Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

BASKET, GLI SCOIATTOLI NON SI FERMANO PIU’

I PICCOLI ELBANI VELOCISSIMI E VINCENTI A VENTURINA (58-30)

BASKET, GLI SCOIATTOLI NON SI FERMANO PIU'

Gli scoiattoli di Massimo Mansani non si fermano più. Dopo Donoratico e Cecina ancora una trasferta vincente sul parquet di Venturina.
E’ stato un pomeriggio di festa per i cestisti elbani classe ‘98 che hanno giocato una bella partita contro i coetanei Venturinesi .
La soddisfazione maggiore, al di là del risultato, del tutto marginale in queste categorie, è stata quella di vedere che la maggior parte dei piccoli atleti impegnati in campo, a parte i “veterani” Matteo Prianti e Lorenzo Pratticò, si sono affacciati solo da pochi mesi al minibasket e già si muovono con disinvoltura in campo.
Durante la partita, si sono visti infatti dei buoni passaggi, sicure conclusioni a canestro e buone proprietà di palleggio.
Gli ottimi progressi sul campo sono il risultato del lavoro svolto dall’Elba Basket nella sezione di Porto Azzurro da dove provengono Loris Lo Prieno e Gianmarco Marsilio autori di una prova tutta corsa e grinta, Francesco Tumiatti (2) un canestro e ottimi passaggi; e la sezione di Portoferraio dove abbiamo la maggior parte dei ragazzi con Lorenzo Pratticò cecchino implacabile con 15 punti, Matteo Prianti 15 punti e dominio sotto i tabelloni, Andrea Esercitato il “rubapalloni” della squadra , Michele De Simone in continuo miglioramento, Davide Burchielli (2) ai suoi primi punti stagionali, Dario Gasparri 5 punti e tanta corsa e Cristian Arca (19 punti) il cannoniere del Team.
Da sottolineare anche la presenza in panchina della mascotte Francesco Esercitato classe 2001, futuro play della formazione e ormai pronto all’esordio.
I molti assenti che per vari motivi non hanno partecipato alla trasferta avranno sicuramente modo di farsi valere nella prossima gara contro il forte San Vincenzo.