Quantcast
ALBERGATORI, PROMOSSO CON RISERVA IL REGOLAMENTO - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

ALBERGATORI, PROMOSSO CON RISERVA IL REGOLAMENTO

"E' IL PRIMO PASSO PER IL RILANCIO DEL SETTORE - DICE ANTONINI - E' STATA ASCOLTATA LA CATEGORIA, MA OCCORRE PENSARE ALLE ATTIVITA' DENTRO IL PARCO, E PROSEGUIRE SULLA STRADA DEGLI STRUMENTI UNITARI ELBANI"

ALBERGATORI, PROMOSSO CON RISERVA IL REGOLAMENTO

Gli albergatori promuovono con riserva il regolamento urbanistico di Portoferraio: “E’ il primo passo – dice Mauro Antonini- per il rilancio qualitativo del settore. Il comune di Portoferraio ha senza dubbio avuto il merito di prendere in considerazione le esigenze della categoria. Le imprese alberghiere avranno infatti la possibilità di ampliare gli spazi comuni ed i servizi nonché la dimensione delle camere per puntare ad una offerta qualitativamente più valida. Fondamentale è stata inoltre la possibilità concessa alle imprese minori di poter incrementare il numero delle camere per migliorare la redditività aziendale che negli ultimi anni si è quasi azzerata”.
”Ma questo è solo il primo passo – puntualizza Antonini – è necessario risolvere il problema degli alberghi siti nell’area Parco ed occorre pensare ad un piano di settore a livello comprensoriale che abbia come obiettivi sia l’incremento della qualità dell’offerta che la redditività dell’impresa”.
L’associazione albergatori inoltre sprona l’amministrazione a proseguire sulla strada del piano urbanistico elbano: “E’ ora di ragionare in termini comprensoriali, se realmente vogliamo il bene dell’Elba. Occorre una programmazione che esca dai ristretti limiti del municipalismo. Da tempo ne sono convinti gli elbani, è ora che lo comprendano anche gli amministratori”.