LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

POSTE, IL 1O APRE VIA MANGANARO E CHIUDE IL CENTRO

LA SOCIETA' HA SBLOCCATO I LAVORI CON UN'ATTESTAZIONE DI CONFORMITA' A SANATORIA: "VOGLIAMO RIDURRE I DISAGI A PENSIONATI E CORRENTISTI"

POSTE, IL 1O APRE VIA MANGANARO E CHIUDE IL CENTRO

I nuovi uffici postali in via Manganaro dovrebbero aprire sabato 10 marzo, giorno in cui sarebbe definitivamente chiuso lo sportello del centro storico.
Lo conferma Poste italiane, che sta lavorando per raggiungere l’obiettivo di accogliere nel Palazzo del governo i tre sportelli di Carpani – già chiuso la settimana scorsa per “motivi tecnici” – di via Carducci e, appunto, di piazza Cavour.
L’ufficio tecnico comunale aveva bloccato i lavori pochi giorni prima dell’apertura, già preparata al punto da spostare il Postamat dal centro storico alla nuova sede. Motivo dello stop: presunte difformità nella realizzazione delle opere. Tutto ferno fino ad oggi. Nel frattempo, l’azienda ha predisposto un’attestazione di conformità a sanatoria – presentata lo scorso 14 febbraio – grazie alla quale ha potuto riprendere i lavori, che dovrebbero concludersi mercoledì prossimo.
“Abbiamo accelerato i tempi nella conclusione dei lavori – ci ha detto oggi Poste Italiane – per cercare di porre al più presto fine al disagio di correntisti e pensionati, ma la volontà è quella di tenere conto delle esigenze di tutti”.
Sembra che la trattativa con il comune di Portoferraio sia tuttora in corso, ma i margini per una soluzione soddisfacente sembrano davvero esigui. Il destino dell’ufficio di Carpani è segnato, ma ci sarebbe ancora qualche spiraglio per mantenere almeno uno sportello in centro, in locali che sarebbero già stati individuati dall’amministrazione comunale.