LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

CHIUSE PER “MOTIVI TECNICI” LE POSTE DI CARPANI

L'ASSESSORE STUPITO: CI SONO LE CONDIZIONI PER RISOLVERE TRATTATIVA

CHIUSE PER "MOTIVI TECNICI" LE POSTE DI CARPANI

“Chiuso per motivi tecnici”. E’ stata un’amara sorpresa vedere affisso oggi all’ufficio postale di Carpani questo cartello, che suggeriva agli utenti di rivolgersi all’agenzia del centro storico. Un’amara sorpresa per i cittadini della frazione, ignari della chiusura, ma anche per gli amministratori comunali, ancora impegnati nelle trattative con Poste italiane per impedire il taglio dei tre sportelli della città (destinati all’accorpamento in via Manganaro), e rimasti evidentemente contrariati e stupiti della inaspettata novità, che potrebbe essere un primo passo – logistico, o psicologico – verso la chiusura (e sappiamo che la società ha proposto diverse volta di salvare in qualche modo il centro, sacrificando proprio Carpani, che l’amministrazione comunale invece non vuole perdere).
“Non sappiamo niente di questi imprecisati motivi tecnici”, ha detto a TirrenoElbaNews l’assessore al Sociale, Cosetta Pellegrini, che sta seguendo la vertenza per conto della Giunta. La Pellegrini ha fatto intendere che se fosse un’accelerazione per chiudere, gli amministratori si sentirebbero “traditi” dalle Poste. “Ma per noi – ha continuato la Pellegrini – ci sono tutte le condizioni per andare avanti nel confronto e risolvere questa questione”.