LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

LUI MUORE PER UN INFARTO, LEI IMPAZZISCE DI DOLORE

TRAGICA DOMENICA PER UNA COPPIA DI ANZIANI DI CAPOLIVERI

LUI MUORE PER UN INFARTO, LEI IMPAZZISCE DI DOLORE

Domenica tragica per una famiglia di Capoliveri. Tutto si è svolto nelle prime ore della giornata, in via Solferino, nel centro storico del paese. Lui, il marito, si alza per preparare la colazione: “Vado a fare il caffè”, queste le parole pronunciate dal 69enne pensionato capoliverese. Appena il tempo di arrivare in cucina e l’uomo, colto da un infarto, si accascia al suolo. La moglie, non vedendolo arrivare, si alza a sua volta e fa la terribile scoperta. Urla di disperazione, le prime richieste di soccorso, inutile il primo intervento della Pubblica Assistenza di Capoliveri, pur dotata di un defibrillatore – la successiva chiamata al 118, l’ambulanza della Croce Verde di Portoferraio con medico a bordo sul posto in pochi minuti: tutto vano, perché l’uomo non si riprende e il sanitario può solo constatarne il decesso. Ma la moglie, comprensibilmente scossa, disperata, non riesce a calmarsi, tanto che si rende necessario per lei un trattamento sanitario obbligatorio all’ospedale di Portoferraio.