Quantcast
ANSELMI: "LA MIA PROPOSTA NON E' CONTRO L'ELBA" - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

ANSELMI: “LA MIA PROPOSTA NON E’ CONTRO L’ELBA”

IL SINDACO CHIEDERA' ALL'ASL DI ACCENTRARE A PIOMBINO I LABORATORI: "HO LETTO IL COMMENTO DI MARINI, DISPIACE CHE ALL'ELBA SIANO IN ATTO TENTATIVI DI STRUMENTALIZZARE. NON VOGLIO CHIUDERE PORTOFERRAIO"

ANSELMI: "LA MIA PROPOSTA NON E' CONTRO L'ELBA"

“La mia proposta va anche nell’interesse degli elbani, non ho proposto la chiusutra del laboratorio di Portoferraio. Dispiace che siano in atto tentativi di strumentalizzazione”. Cosi il sindaco di Piombino risponde al consigliere consigliere Marini, che ha commentato la sua proposta sulla riorganizzazione dei laboratori (accentrare a Piombino i centri per le analisi di Val di Cornia ed Elba).

“Letto il commento del consigliere Marini – dice Anslemi – E’ appena il caso di precisare (ma la cosa non sfuggirà a chiunque abbia la bontà di interpretare serenamente il mio intervento), che non ho proposto la chiusura del laboratorio di analisi di Portoferraio. Ho altresì posto una questione di riconoscimento forte del ruolo della seconda città della provincia e di tutta l’area a sud della provincia stessa, nell’ambito della discussione sulla razionalizzazione dei laboratori”.
“Ritengo di averlo fatto anche nell’interesse degli elbani – continua Anselmi – considerando penalizzante, anche per loro, una concentrazione dei servizi di analisi presso l’ospedale di Livorno. Dispiace che all’Elba siano già in atto tentativi di strumentalizzazione. Rimane la più ampia disponibilità a collaborare per raggiungere le soluzioni più soddisfacenti nell’interesse di tutti”.