Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

MIGLIORA LA QUALITÀ DELL’ARIA A PIOMBINO

POSITIVI GLI ULTIMI MONITORAGGI. “C’È UN TREND DI CONTINUO MIGLIORAMENTO”, HA COMMENTATO L’ASSESSORE ALL’AMBIENTE FRANCARDI

MIGLIORA LA QUALITÀ DELL’ARIA A PIOMBINO

L’assessore all’ambiente del comune di Piombino Luciano Francardi ha reso noti i dati relativi agli Ipa aggiornati allo scorso mese di settembre. Si tratta di un trend in progressivo miglioramento, continuo e deciso che, ha specificato Francardi, non può essere imputato semplicemente a situazioni climatiche favorevoli. Inoltre, per la prima volta, è stato diffuso anche il dato rilevato dalla centralina ubicata in via Ferrer, posizIonata ad appena 1 km dalla fabbrica e sotto l’influenza del vento di maestrale, uno dei 2 venti prevalenti a Piombino. Qui, addirittura il valore è sceso a 0.77 ng/m3 e quindi inferiore a 1 ng/m3 considerato come limite da non oltrepassare dalla normativa vigente. Lo stesso assessore ha presentato nei giorni scorsi a Firenze la Vas (valutazione ambientale strategica) che è stata adottata a Piombino per monitorare l’aria in via sperimentale e che ora potrebbe essere utilizzata anche da altri comuni, dato il buon risultato conseguito.