Quantcast
COMUNITA' DEL PARCO, RIUNIONE SOSPESA (11.20) - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

COMUNITA’ DEL PARCO, RIUNIONE SOSPESA (11.20)

SI CERCA UN ACCORDO SUI 5 NOMI - ALESSI: “UN POSTO LO LASCIAMO AL CENTRODESTRA” - CAPRAIA: “SE NON CI VOLETE DITELO, E PRENDIAMO LA PRIMA NAVE – LA MINORANZA HA PRONTO IL SUO NOME: E' BARBETTI

COMUNITA' DEL PARCO, RIUNIONE SOSPESA (11.20)

Iniziata e subito sospesa la riunione della Comunità del Parco che dovrà stabilire i cinque nominativi da inserire nel Consiglio Direttivo del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.
La sospensione è stata chiesta dal sindaco di Portoferraio Roberto Peria, ma non subito accordata: prima un accenno di discussione, aperto dall’intervento di Danilo Alessi. Il presidente della Comunità Montana, parlando evidentemente a nome del centrosinistra, ha fatto riferimento alla presa di posizione di Bosi, e ha ribadito che un posto fra i cinque va lasciato alla minoranza di centrodestra.
Subito dopo ha parlato Luigi Romano, vicesindaco di Capraia, con un intervento molto deciso, che ha ripreso la linea enunciata anche a Tenews dal sindaco Della Rosa: “Noi dobbiamo esserci, nel Direttivo. Abbiamo il 90% del nostro territorio comunale nel Parco, e soprattutto siamo espressione di una lista civica: non siamo né di destra né di sinistra, anche se io sono di sinistra. Se non ci volete ditecelo subito, così ci alziamo e prendiamo la prima nave”.
Stesso concetto, ma tono diverso, per il sindaco del Giglio, Attilio Brothel: “Per noi vale lo stesso discorso, abbiamo diritto di essere rappresentati nel consiglio direttivo”.
Dopo la discussione, la sospensione, decisa alle 11.20 circa. Non sarà facile mettere tutti d’accordo.
Sembra avere le idee chiare, il centrodestra: Martini, sindaco di Marciana Marina, e Fortunati, vicesindaco di Rio Marina, non lo hanno detto, ma il nome, comunque, è quello di Ruggero Barbetti.