Quantcast
INTERROGAZIONE DI BALDACCI E FULIGNI SULLA SOPPRESSIONE DEL “MEZZO-VELOCE” - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

INTERROGAZIONE DI BALDACCI E FULIGNI SULLA SOPPRESSIONE DEL “MEZZO-VELOCE”

“DISAGIO PER LA COMUNITA’ LOCALE E SEGNO DI SCARSA CONSIDERAZIONE DA PARTE DI TOREMAR”

INTERROGAZIONE DI BALDACCI E FULIGNI SULLA SOPPRESSIONE DEL “MEZZO-VELOCE”

I consiglieri provinciali elbani di Forza Italia ed Alleanza Nazionale interrogano il Presidente della Provincia sulla soppressione del servizio del “Traghetto veloce-Isola di Capraia”.
“Nella giornata di ieri abbiamo appreso, con stupore, presso la biglietteria della “Toremar”, che erano state soppresse le corse del Mezzo veloce “Isola di Capraia” della compagnia di navigazioni Toremar” dicono Baldacci e Fuligni.
“Premesso che detta soppressione, improvvisa ed immotivata, oltre che creare disagio per la comunità elbana ed i turisti che, fidandosi, degli orari pubblicizzati da tempo, hanno programmato l’utilizzo di tale mezzo nei loro spostamenti da e verso l’isola, rappresenta un evidente segnale della scarsa considerazione della compagnia di navigazione pubblica alla mobilità elbana ed alla sua economia turistica alla luce anche delle iniziative proposte, in questo periodo, dagli operatori turistici e dalle istituzioni locali ivi compresa la Provincia”, i consiglieri Baldacci e Ivo Fuligni interrogano l’Amministrazione Provinciale per sapere:

-Se era a conoscenza della soppressione anticipata delle corse del mezzo veloce “Isola di Capraia”;
-Quali iniziative intende intraprendere verso la compagnia di navigazione Toremar al fine di evitare nel futuro il ripetersi di tali si