Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

L’ISOLA D’ELBA SI PREPARA A DIVENTARE “REGINA DEL TRIATHLON MONDIALE”

A MARINA DI CAMPO IL PROSSIMO 2 OTTOBRE IL TROFEO “ELBAMAN” , IL PRIMO TRIATHLON INTERNAZIONALE SUPER LUNGO SULLA DISTANZA “IRONMAN” CHE SI SVOLGE IN ITALIA

L’ISOLA D’ELBA SI PREPARA A DIVENTARE “REGINA DEL TRIATHLON MONDIALE”

Sarà l’Isola d’Elba il prossimo 2 ottobre ad avere l’onore di ospitare l’unica gara in Italia di triathlon sulla distanza “Ironman” che prevede 3,8 Km a nuoto,180 Km ciclismo e 42,195 podismo voluta fortemente dalla organizzazione “Spartacvs Sport Event” in collaborazione con la Associazione Sportiva Triathlon – Lecco e dalla Amministrazione Comunale di Campo nell’Elba, sinergia di forze che già l’anno scorso 2004 aveva realizzato in grande stile la gara sulla distanza inferiore denominata “medio”.
Alle isole Hawaii, patria natia del Triathlon,una gara su distanza IRONMAN è conosciuta come “the race” cioè la gara delle gare.L’estrema sfida che
l’uomo compie verso i suoi limiti fisici e mentali.E’ una gara contro se stessi dove,affrontando in sequenza senza sosta 3,8 Km a nuoto,180 Km di ciclismo e una maratona(42,195 Km) a piedi si vogliono mettere all’estrema prova tutte le risorse accumulate in mesi e mesi di allenamenti per inseguire “il sogno” di essere finisher almeno una volta nella vita.
Nato 25 anni fa,il mito dell’Ironman si è evoluto e,negli ultimi anni,è
esploso facendo crescere a dismisura il numero di atleti che,ogni anno
aspirano a prendere parte ad una competizione di tal genere.Decine di migliaia di atleti tentano ogni anno l’impresa,facendo si che ogni gara diventi un evento nell’emozione e nel seguito del pubblico paragonabile alle più famose maratone o,addirittura al Tour de France.
Il centro nevralgico della manifestazione sarà Marina di Campo dove l’Hotel Select farà da centrum mettendo completamente a disposizione la sua polivalente struttura.
La prima frazione di nuoto(3,8 km) si svolgerà su due giri nella baia di
Marina di Campo. La seconda frazione di ciclismo(180 Km) si snoderà su un percorso di 90Km da ripetersi due volte toccando i Comuni di Marciana,Portoferraio,Capoliveri,Porto Azzurro,Rio nell’Elba,Rio Marina sino a Cavo e ritorno passando dalla “Parata”.
La terza frazione podistica(42,195 Km) sarà di estrema spettacolarità per il
pubblico e per i media con tracciato da ripetersi 4 volte in prossimità del
centro di Marina di Campo e del suo Lungomare.
Grande soddisfazione da parte dell’Organizzazione e del Comune di Campo
nell’Elba per la presenza di atleti di ben 15 Nazionalità: Italia,Argentina,Austria,Belgio,Brasile,Cecoslovacchia,Danimarca,Francia, Germania,Liechtenstain,Russia,Ungheria,Svizzera,Taiwain,U.S.A.
Iscritti già atleti di alto spessore mondiale con una previsione di presenze
totali di circa 150 unità,un numero altamente soddisfacente per una prima edizione di Ironman che farebbe ben sperare ad un grande futuro della manifestazione che,se organizzata in modo soddisfacente , potrebbe vedere l’Isola d’Elba trasformansi in “regina del triathlon mondiale” con 1500/2000 atleti come negli altri Ironman del Circuito Mondiale (Lanzarote, Zurigo, Roth, Klagenfurt, Francoforte, Nizza etc.) giunti ormai ad edizioni decennali ed anche loro partiti con prime edizioni sotto i cento partecipanti.