Quantcast
INTERPELLANZA DI FRATTI SUI VASI DELLA SCALINATA NAPOLEONE - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

INTERPELLANZA DI FRATTI SUI VASI DELLA SCALINATA NAPOLEONE

"QUANTI NE SONO STATI RIMOSSI? PER METTERLI DOVE? QUANTO E' COSTATO? CHI NE E' STATO MESSO AL CORRENTE?"

INTERPELLANZA DI FRATTI SUI VASI DELLA SCALINATA NAPOLEONE

Il Consigliere di “Portoferraio, la tua città”, Alberto Fratti, ha presentato al Sindaco un interpellanza sui vasi collocati a suo tempo nella Salita Napoleone di Portoferraio:

“Nel mese di agosto abbiamo visto togliere i vasi da una parte della scalinata Napoleone.
Ovviamente il gusto estetico è opinabile e quindi la decisione di codesta amministrazione che mal sopportava quell’abbruttimento è indiscutibile, forse è discutibile il periodo della rimozione e lo stato di abbandono in cui si trovavano.
Il sottoscritto Consigliere Comunale d’opposizione Fratti Alberto chiede alla S.V. però di conoscere:

1) Se tale decisione è stata partecipata almeno con un comitato di cittadini del centro storico o è stata una decisione unilaterale della Giunta o addirittura di qualche singolo consigliere?

2) Quanti sono i vasi rimossi?

3) Dove sono stati messi attualmente e quale uso se ne intende fare?

4) Ci si domanda anche se in un periodo di ristrettezze economiche così pressanti era il caso di effettuare questa spesa. Da chi è stata eseguita la rimozione e quanto è costata?

5) Perché, visto che quella distesa di vasi era così insopportabile non è stata completata la rimozione lasciandone ancora 19 disposti nella parte centrale della scalinata e sei nel piazzale DeLaugier, dove invece dei vasi sarebbe opportuno impedire la sosta quotidiana di auto e motorini.

Questa nuova disposizione è forse una botta di fantasia di codesta giunta o è stato nominato un consulente esterno?”

Il Consigliere Fratti ha chiesto che la sua interpellanza venga posta all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale.