Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

RIMBORSABILI DAL 1° SETTEMBRE I DEPOSITI CAUZIONALI VERSATI ALLA COMUNITA’ MONTANA PER IL SERVIZIO IDRICO

BASTERA' RITIRARE UN MODULO E RISPEDIRLO ALL'ENTE

RIMBORSABILI DAL 1° SETTEMBRE I DEPOSITI CAUZIONALI VERSATI ALLA COMUNITA' MONTANA PER IL SERVIZIO IDRICO

La Comunità Montana dell’ Elba e Capraia conferma agli utenti del servizio idrico, oggi gestito da ASA Spa, che dal 1° settembre sarà possibile -attraverso la compilazione di un semplice modulo di richiesta- il rimborso dei depositi cauzionali a suo tempo versati all’ente comprensoriale.
Dal 1° settembre il modulo si potrà scaricare dal sito web della CM (www.montana-elba.it ) o ritirare presso l’ Ente (Portoferraio, Viale Manzoni 11/A) dal lunedì al venerdì ore 11- 13.30.

Il modulo compilato deve poi essere spedito alla CM o attraverso posta elettronica (montana@elbalink.it ) o via fax al N° 0565 915091 o riconsegnato agli uffici negli orari fissati.
L’Ente provvederà così al rimborso degli utenti in regola attraverso le modalità previste.
Si ricorda inoltre agli utenti che il successivo pagamento dei nuovi depositi cauzionali al nuovo gestore può essere evitato dalla scelta della domiciliazione bancaria/postale delle bollette.
A giorni, inoltre, la Comunità Montana provvederà al rimborso dei conguagli negativi per tutti coloro che hanno presentato domanda.