Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

SI APRE LA CORSA AL “VICE-BOSI”. FORTUNATI IL PIU PAPABILE

PER IL LAVORO SVOLTO E IL PROFILO MODERATO PARE FAVORITO L'ATTUALE ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI, FORTUNATO FORTUNATI, IL PIU VOTATO ALLE ELEZIONI DEL 2001

SI APRE LA CORSA AL "VICE-BOSI". FORTUNATI IL PIU PAPABILE

Con le dimissioni di Paola Mancuso si apre formalmente la discussione interna sulla successione e la ridistribuzione delle deleghe nell’Amministrazione riese.
A chi dall’opposizione ha posto la questione in Consiglio Comunale il Sindaco Bosi ha risposto con una battuta: “Starò a Rio Marina fino ai primi di settembre, e penso che, mentre farò il Sindaco, farò anche il Vice”.
Comunque la questione sembra destinata a risolversi in pochi giorni. Per la nuova nomina Bosi pare orientato a pescare all’interno dell’attuale Giunta, che ha dimostrato buona compattezza e gode del sostegno del Gruppo consiliare. Altamente improbabile la scelta di “esterni”, cui il Sindaco ha già fatto ricorso già con la nomina di Massimo Leonardi che ricopre attualmente la delega di assessore alla portualità. Il più probabile successore della Mancuso pare essere l’attuale assessore ai Lavori Pubblici, Fortunato Fortunati.
Fortunati, esponente di Alleanza Nazionale, è stato eletto con il maggior numero di preferenze in Consiglio, oltre centosessanta. Ha un profilo diverso da quello della Mancuso, ma avendo condotto in questi anni condotto un lavoro spesso oscuro ma prezioso e concreto, con un atteggiamento personale e politico di grande moderazione e prudenza potrebbe essere premiato con questo nuovo gravoso compito.