Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

UNA PERDITA D’ACQUA DAL 10 GIUGNO A SAN MARTINO

LA LETTERA FIRMATA DI UN CITTADINO DI SAN MARTINO CHE SI E' RIVOLTO A LEGAMBIENTE

UNA PERDITA D'ACQUA DAL 10 GIUGNO A SAN MARTINO

Legambiente Arcipelago Toscano ha diffuso una e-mail inviatagle da un cittadino che si lamenta per una grossa perdita che va avanti da giugno.
L’associazione ha già provveduto a girare la segnalazione all’ASA, chiedendo una pronta verifica ed un immediato intervento.
E’ evidente che c’è qualcosa che non funzione – dice Legambiente – nella rete di distribuzione dell’acqua e che non basteranno semplici riparazioni per riportarla ad efficienza.
Ciò non toglie che le riparazioni vadano fatte al più presto e che non sia più tollerabile che i cittadini che telefonano siano rinviati a tempi indeterminati, mentre tocca assistere ad uno spreco incomprensibile di centinaia di migliaia di litri di un bene prezioso come l’acqua.

Questa la lettera firmata:

“Ho letto su un giornale locale di oggi a proposito degli sprechi d’acqua in Portoferraio centro.
Ebbene dal 10 di giugno in località Pozzatelli-Scotto (S.Martino) esiste una ENORME perdita che nonostante le ripetute segnalazioni continua.
Ho segnalato personalmente tre volte al servizio guasti di Portoferraio e all’ultima telefonata mi son sentito rispondere che “non dovevo preoccuparmi visto che la perdita era PRIMA del mio contatore!!”
Ho contattato la redazione di Teletirreno che prontamente ha realizzato un servizio; altri 15 giorni trascorsi senza nessun risultato.
Ho ricevuto la bolletta di acconto dell’Asa sulla quale si raccomanda di far ATTENZIONE AGLI SPRECHI!!!;chiamo il servizio guasti dell’asa di Livorno; dopo circa mezz’ora l’impiegato prende nota e mi riferisce che sta ricevendo più segnalazioni di guasti dell’Elba di qualsiasi altra parte della provincia!!!
Bene, (anzi Male) ad oggi esiste IN MEZZO ALLA STRADA DIFRONTE ALL’INGRESSO DELLA EX FATTORIA BOTTI UNA BUCA PROFONDA CIRCA UN METRO LARGA 100X50 DA CUI SGORGANO ALLEGRAMENTE 30-40 LITRI AL MINUTO,1800-2400 LITRI L’ORA ,43000-57000 LITRI AL GIORNO DAL 10 GIUGNO.
E’ INFATTI UN TUBO DA 2 POLLICI CON CIRCA 10ATM DI PRESSIONE VISTO CHE E’ SULLA LINEA CHE SPINGE VERSO IL CAPANNONE!!!!!!!!!
Possibile che non ci sia un responsabile di tale spreco!?! ”