Quantcast
LE ORIGINI ELBANE DI CLAUDIO DAMIANI NEL LIBRO DI POESIE “EROI” - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

LE ORIGINI ELBANE DI CLAUDIO DAMIANI NEL LIBRO DI POESIE “EROI”

MERCOLEDÌ 27 AL CHIOSTRO DE LAUGIER, L’AUTORE SARÀ PRESENTATO DA MANRICO MURZI

LE ORIGINI ELBANE DI CLAUDIO DAMIANI NEL LIBRO DI POESIE “EROI”

Mercoledì 27 luglio alle ore 21,30 nel chiostro del Centro Culturale De’ Laugier, Manrico Murzi presenterà l’opera “ Eroi” di Claudio Damiani ( Fazi editore).
“Una serata all’insegna della poesia – dichiara Nunzio Marotti, assessore alle Politiche Culturali – che il Comune ha organizzato per dare spazio ad un autore di origine elbana che in una sua importante opera ha dato risalto all’Elba”.
Damiani , le cui opere sono state recensite dai maggiori quotidiani nazionali e da svariate riviste specializzate e no, è nato nel 1957 a San Giovanni Rotondo da padre elbano e madre romana. E proprio dell’isola d’Elba parla in “Eroi” dove il luogo Elba significa il confronto con i propri padri e con se stesso in quanto padre, un confronto che è il passaggio cruciale di qualsiasi percorso letterario che miri verso l’autentico, ed è il modo con cui è dato di percepire il corso sfuggente del tempo.
Oltre ad “Eroi”, ha pubblicato le raccolte “Fraturno” (1987), “La mia casa” (1994), “La Miniera” (1997); ha curato “L’arte poetica di Orazio” (1995) e suoi testi sono apparsi su varie antologie.
Claudio Damiani, nipote di Leone Damiani, che fu sindaco di Portoferraio e direttore della biblioteca Foresiana, sarà presentato dal poeta giramondo marinese, Manrico Murzi, noto in Italia e all’estero e che, tra l’altro, è stato intervistato pochi giorni fa nel corso della trasmissione Fahrenheit di Radio3.
La serata sarà introdotta dall’assessore Nunzio Marotti e prevede l’intervento dell’attuale direttore della Biblioteca Comunale, Giuseppe M. Battaglini.