Quantcast
IL SINDACO PERIA ANNUNCIA IMPORTANTI NOVITÀ IN MATERIA DI EDILIZIA ECONOMICA E POPOLARE - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

IL SINDACO PERIA ANNUNCIA IMPORTANTI NOVITÀ IN MATERIA DI EDILIZIA ECONOMICA E POPOLARE

STANZIATI € 1.980.000,00 PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA SUGLI IMMOBILI

IL SINDACO PERIA ANNUNCIA IMPORTANTI NOVITÀ IN MATERIA DI EDILIZIA ECONOMICA E POPOLARE

Dopo l’incidente che si è verificato nella nottata di giovedì in un immobile di proprietà comunale in loc. Sghinghetta a Portoferraio, oggi giungono confortanti notizie in materia di edilizia economica e popolare dall’Ufficio del Sindaco del comune capoluogo elbano.
Il sindaco Peria, dopo aver ringraziato le autorità competenti per gli interventi prestati nei giorni scorsi alle famiglie della Sghinghetta, ha, infatti, annunciato che grazie all’interessamento della Provincia di Livorno e all’opera di monitoraggio effettuata dalla CASALP s.p.a. la società affidataria degli interventi in materia di edilizia economica e popolare sarà stanziata per il comune di Portoferraio una somma di € 1.980.000,00, pari a circa 4.000.000.000 delle vecchie lire, per interventi di manutenzione straordinaria sui peep.
Secondo Peria “Portoferraio vive una situazione straordinaria in questo settore, cosa che la provincia ha compreso dimostrando concretamente il suo impegno in questo settore”
Il progetto che verrà presentato nel corso della conferenza provinciale dei sindaci del prossimo venerdì 29 luglio prevede importanti investimenti anche per il comune di Rio Marina, che insieme a Portoferraio otterrà il numero più consistente di investimenti.
In questo modo ha commentato Peria “saranno finalmente date risposte certe ai cittadini, con interventi di manutenzione seri che riguarderanno l’impiantistica, le facciate e solai di tutti gli immobili adibiti ad edilizia economica e popolare presenti sul territorio comunale”
I lavori cominceranno e si protrarranno per diversi anni prima di essere portanti a totale completamento. Per l’edificio della Sghinghetta si prevede, invece, che al massimo fra tre settimane gli interventi di ristrutturazione saranno conclusi.