Quantcast
FIRMATO L'ACCORDO INTEGRATIVO DEL PIANO ANTINCENDI 2005 - Tirreno Elba News
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

FIRMATO L’ACCORDO INTEGRATIVO DEL PIANO ANTINCENDI 2005

COINVOLTI PREFETTURA, FORZE DELL'ORDINE, ENTI LOCALI E ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO. TESTI: "SPERIAMO DI RIPETERE I RISULTATI DELLO SCORSO ANNO"

FIRMATO L'ACCORDO INTEGRATIVO DEL PIANO ANTINCENDI 2005

Si è tenuto questa mattina alle 10, nella sede distaccata a Portoferraio della Prefettura di Livorno, l’incontro tra il Vice Prefetto, Dottor Testi, le Forze dell’ordine e le Amministrazioni locali per la firma dell’accordo sul Piano Antincendi 2005. Nel corso dell’incontro è stato predisposto un collegamento in videoconferenza con il Prefetto di Livorno, Giancarlo Trevisone.
L’accordo fra Prefettura, Forze dell’Ordine e associazioni di volontariato integra il Piano provinciale antincendi 2005.
Il piano prevede tutta una serie di misure di prevenzione incendi che possiamo chiamare ordinarie.
Si basa sul presupposto che possano intervenire condizioni metereologiche particolarmente critiche per lo svilupparsi di incendi (in particolare forti venti che vengono rilevati dai servizi preposti).
In questo caso scattano due piani di allerta. Uno di primo e uno di secondo livello, che vedono l’intervento, oltre che delle associazioni di volontariato, anche delle forze dell’ordine in fase di perlustrazione del territorio e di prevenzione
“Lo stesso accordo è stato firmato anche l’anno scorso e ha dato ottimi risultati -ha detto il Viceprefetto Testi- sperando che quest’anno condizioni meteo favorevoli ci permettano di raggiungere gli ottimi obiettivi conseguiti lo scorso anno. Ci tengo inoltre a sottolineare –ha concluso Testi- il grande impegno che hanno sempre posto in essere e sicuramente anche quest’anno hanno messo in atto le associazioni di volontariato strumento fondamentale nella lotta alla prevenzione degli incendi.”