Quantcast
LA REDAZIONE
Scrivici
PUBBLICITÀ
Richiedi contatto

MARCO LANDI NEL CONSIGLIO NAZIONALE DELL’UDC

IL GIOVANE CONSIGLIERE COMUNALE CAMPESE ELETTO NELLA LISTA DEL SEGRETARIO FOLLINI. "RITROVARE UNITA' NEL CENTRODESTRA, ALL'ELBA COME A ROMA" HA DETTO LANDI

MARCO LANDI NEL CONSIGLIO NAZIONALE DELL'UDC

All’esito del Congresso Nazionale del partito, conclusosi ieri a Roma, il campese Marco Landi è stato eletto nel Consiglio nazionale congresso dell’UDC l’Unione democratico-cristiana e di centro, il partito di Follini, Casini e del Sottosegretario e Sindaco di Rio Marina Francesco Bosi.
Landi era candidato nella lista che ha sostenuto la rielezione a segretario di Marco Follini.
Ovvia soddisfazione per il giovane consigliere comunale campese: “L’aria che si è respirata –ci ha detto Landi- è quella di un partito giovane, in crescita: il partito dei moderati. Sulla collocazione del parttito c’è stta un’indicazione molto chiara: è e resterà collocato nel centrodestra, e contrapposto a Prodi e alla sinistra, anche se lo farà conservando autonomia e libertà di giudizio.
“Anche per l’Elba -ha concluso Landi- l’auspicio è che tutti i militanti e i responsabili del partiti del centrodestra possano ritrovare serenità e unità, e questo è un invito che rivolgo al mio Comune, Campo dell’Elba, e all’intera Isola. Occorre ripartire con una nuova marcia, tutti assieme”.